Ingredienti per tramezzino primaverile con insalata russa di asparagi

(4 persone)

  • 2 fette di Spuntinelle Classiche
  • 2 carote medie
  • 2 patate
  • 4 asparagi verdi (non troppo grossi)
  • qualche foglia di lattuga
  • 3 uova
  • 200 g circa di maionese (classica o senza uova)
  • erba cipollina q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Preparare le Spuntinelle Morato

    Inumidite un panno, stendete sopra le fette di pane e copritele con la metà del panno rimasto libero sempre inumidito per 10 minuti.

  2. Lavate e asciugate le verdure.

    Eliminate dagli asparagi la parte finale più legnosa, pelateli fino a metà altezza e tagliateli a rondelline. Pelate la carota e tagliatela a cubetti piccoli e regolari. Fate la stessa cosa con le patate. Tenete le verdure separate e cuocetele al vapore finché saranno tenere ma mantenendole sode. Salatele leggermente e fatele raffreddare completamente.

  3. Bollire le uova

    Bollite le uova per 8/9 minuti, toglietele dall’acqua, fatele intiepidire e sgusciatele prima che si raffreddino. Tenetele da parte.

  4. Preparazione della crema

    Mescolate le verdure fredde alla maionese, aggiungete l’erba cipollina tritata e conservatele in frigorifero fino al momento di utilizzarle.

  5. Farcitura fette di pane Morato

    Prendete le fette di Spuntinelle, spalmatevi un po’ di maionese e sistemate la lattuga tagliata a strisce larghe circa4cm sovrapponendo leggermente le foglie. Distribuite uno strato regolare di insalata russa, aggiungete un uovo sbriciolato e arrotolate delicatamente esercitando una leggera pressione in modo da creare un rotolo compatto. Chiudetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero. Procedete allo stesso modo anche con l’altra fetta.

  6. Ricavate il tuorlo dall’uovo sodo rimasto e sbriciolatelo.

  7. Presentazione

    Prendete i rotoli dal frigorifero, tagliateli ognuno in due parti, spennellate la parte superiore con poca maionese e distribuite un po’ di tuorlo sodo sbriciolato. Servite subito.

Per informazioni e acquisti scrivete a con_voi@bergel.it o contattate il vostro agente di zona.