Torna a Blog
cioccolato e cacao

Voi il cioccolato e il cacao per la vostra attività come li vorreste?

A questa domanda rispondono oggi ristoratori, pasticceri e gelatieri, con una scala di priorità e sicuramente diversa rispetto a qualche anno fa.
Oggi si cercano cioccolati e cacao di ottima qualità, specifici per utilizzo, originali ma anche salubri e sostenibili. Ne abbiamo parlato con Barry Callebaut, nostro fornitore nonché leader internazionale del settore.

 

Cosa è cambiato?

Prima di approfondire questi aspetti dobbiamo rimarcare l’altissima diversificazione del mercato avvenuta in questo periodo storico.

Pasticceria, gelateria, ristorazione, cioccolateria: sono attività diverse, ognuna con esigenze e richieste differenti a cui Barry Callebaut si è approcciato con una diversificazione strategica. Le differenze stanno certo nei volumi, ma anche nella tipologia di prodotto, basti pensare a quanto sono diverse le esigenze di una pasticceria, che propone praline, torte, prodotti da forno, e di un ristorante, concentrato soprattutto sui dessert al piatto.

Tutte queste attività alimentari sono accumunate da una recente evoluzione: la forte spinta digitale, che ha aperto nuovi orizzonti come il delivery e il take away.
Oggi chi ha un’attività di ristorazione (o similare) deve tenere conto anche del tragitto che compie il prodotto prima di arrivare al consumatore finale.
Il mercato del cioccolato artigianale, del cibo artigianale e della ristorazione in generale si è affacciato a un pubblico molto più ampio (e lontano, fisicamente) grazie all’avvento di e-commerce e altre piattaforme d’acquisto.
Dunque, oltre a curare il servizio in loco, è necessario per queste attività mettere in atto accorgimenti che consentano al cibo di arrivare a destinazione bello, composto, appetibile!

 

Altre differenze

Abbiamo chiesto a Barry Callebaut quale sia l’errore più comune nel mondo cioccolato/cacao, quindi il limite per l’espansione della cultura del cioccolato. Ci hanno risposto:

“Se pensiamo al mondo ristorazione uno degli errori più comuni è il fatto che non si è ancora arrivati a percepire la differenza tra un cioccolato standard e invece il cioccolato di qualità. Il cioccolato di qualità ha infatti una serie di caratteristiche per gusto, lavorabilità, formato che un cioccolato standard non ha, e permette quindi di dare una marcia in più. In pasticceria è già più percepita questa differenza, nel mondo ristorazione meno, ma il potenziale è molto alto”.

Perché è importante il fornitore, oltre che il prodotto

A proposito di questo limite, ecco come si muove un’azienda seria, attenta all’intero sistema e non solo al proprio fatturato. Barry Callebaut si candida a consulente, oltre che a fornitore. Grazie a un team di professionisti e a programmi ad hoc è in grado di indirizzare i professionisti verso le scelte e le modalità di preparazione più efficaci.

Confrontandoci con questa azienda abbiamo colto, ancora una volta, quanto sia importante scegliere il fornitore, prima ancora del prodotto.
Barry Callebaut lavora per accrescere la cultura del cioccolato grazie a Chocolate Academy™ Milano– centro di ricerca e sviluppo e di formazione -, ai corsi specializzati e ai progetti informativi rivolti ai propri clienti.
Inoltre l’azienda si sta dedicando a un percorso ambizioso ma “necessario”, orientato alla sostenibilità e salubrità del marcato del cacao/cioccolato. Memorizzate questa parola: Forever Chocolate.

 

Di cosa si tratta

Forever Chocolate è il piano firmato Barry Callebaut che si pone l’obiettivo di fare del cioccolato sostenibile la regola.

Entro il 2025, Barry Callebaut s’impegna per:

• Fare uscire dalla condizione di povertà oltre 500.000 coltivatori di cacao
• Sradicare il lavoro minorile dalla filiera
• Avere un bilancio positivo in termini di emissioni di carbonio e deforestazione
• Utilizzare ingredienti sostenibili al 100% in tutti i propri prodotti

Per altre informazioni: https://www.callebaut.com/it-IT/cioccolato/sostenibile/domande-risposte
Le nostre scelte, anche quelle apparentemente più insignificanti, incidono sul pianeta!

 

Vuoi acquistare il cioccolato e il cacao Barry Callebaut? Contattaci!

Torna a Blog